Una nuova avventura…

U

Da pochi, pochissimi mesi ricopro un importante incarico in una società di ingegneria che si occupa di progettare, rigenerare e costruire immobili.

L’azienda si chiama Ingegneria Emiliana srl SB, nasce grazie all’intuizione dell’Ing. Rocco Maggi e crescendo vede l’ingresso degli altri due soci Ing. Davide Andreoli e Filippo Vecchio.

La proprietà, che ha creduto nella mia visione di essere imprenditore e fare impresa, ha deciso di nominarmi Amministratore Delegato e quindi eccomi qui.

Permettetemi di ringraziali; è bello sentire la fiducia e la responsabilità che essa comporta.

Chi sono lo sapete.

Mi chiamo Lapo Secciani, sono nato nel 1982 a Fiesole e subito ho compreso cosa fosse la bellezza; poiché da quel luogo si può osservare una delle più belle vedute di Firenze.

Sono orgogliosamente fiorentino, ma ho scelto di vivere e lavorare a Modena.

Sono un imprenditore, un manager e un creativo… i miei modelli sono Adriano Olivetti e Sergio Marchionne.

Ho deciso di scrivere, di mettere su carta (digitale) le mie idee e le mie riflessioni; un modo per condividere i pensieri che mi spingono a ricercare costantemente la strada migliore per costruire valore:

  • per l’impresa,
  • per le persone,
  • per la comunità,
  • per l’ambiente.

Da oggi in poi, senza una programmazione precisa, senza che questo esercizio di condivisione e di riflessione diventi un lavoro, scriverò i miei pensieri, le mie riflessioni e le idee che mi passano la testa in merito al mondo dell’edilizia.

Lo farò con un approccio umanistico, che mi ha sempre distinto e che mi porto dietro dai giorni della scuola, pensando non come un tecnico, ma come chi ha la responsabilità di guidare un’azienda che, con il suo fare, influenza in modo importante l’ambiente e la vita delle persone che vivono nella comunità.

Lo farò con quel mio modo di interpretare l’essere imprenditore e il fare impresa; consapevole che il nostro ruolo è anche e soprattutto sociale oltre che economico.

Lo farò perché voglio lasciare un’impronta, voglio fare la differenza: nella vita di chi mi ha dato fiducia e si fida della mia “pazzia” e nella società e nella comunità, dimostrando che si può fare impresa guardando al bene comune.

Lo farò sperando di trovare un confronto costruttivo, perchè nella vita l’unico modo per crescere è mettersi alla prova e accettando di scambiare idee e opinioni diverse dalle proprie.

Quindi benvenuti.

Ci vediamo prossimamente per riflettere su come l’edilizia può imprimere un cambiamento positivo alla nostra società e alla comunità nella quale viviamo.

a presto.

Lapo S.

Chi è l'autore

Lapo Secciani

Sono un imprenditore, un manager e un creativo.
Non seguo gli schemi: li rompo.
Credo nelle persone, nel loro talento e nella loro unicità.
Il mio lavoro e le mie competenze tendono a far emergere il valore delle aziende e delle persone, disegno strade inesplorate e così genero valore: per le persone, per la comunità, per l’ambiente e per le aziende.
Mi ispiro a due modelli: Sergio Marchionne e Adriano Olivetti.

Commenta

By Lapo Secciani

Categorie

Archivi